Obiettivo: nuovi clienti

Il marketing concentra da sempre la maggior parte dei propri sforzi nel condizionare il mercato, cercando di convincere aziende e consumatori che i prodotti o servizi aziendali siano migliori di quelli offerti dalla concorrenza.

obiettivo nuovi clienti

La capacità di ampliare la clientela è il fattore primario per il successo dell’impresa. Le scelte strategiche per acquisire nuovi clienti sono: fare la giusta offerta al giusto target, al momento giusto, usando le giuste argomentazioni di vendita.

E’ quindi necessario:

  • costruire un’offerta sufficientemente attraente e personalizzata, che differenzi l’azienda agli occhi del consumatore e consenta di acquisire quote di mercato attirando nuovi clienti o riattivando i vecchi;
  • conquistare quei potenziali acquirenti che hanno le maggiori probabilità di diventare clienti fedeli, regolari e remunerativi;
  • ampliare la clientela all’interno di un modello economico efficace, in cui anche la più bassa somma di denaro sia in grado di creare valore.

 

Studio delle strategie

Un’azienda deve concentrare risorse molteplici e diversificate per la generazione di nuovi clienti. In genere, infatti, un unico approccio non è in grado di soddisfare adeguatamente le diverse necessità della clientela e di mantenere un flusso continuo di potenziali clienti. Sarà probabilmente necessario combinare tecniche tradizionali, quali ad esempio l’invio in massa di messaggi, con tattiche basate sui mezzi elettronici.

Ecco qualche idea per generare nuovi clienti:

  • Acquistate elenchi di potenziali clienti. È possibile ottenere elenchi affidabili e rigorosi di potenziali clienti da varie fonti, quali associazioni di commercianti, enti professionali o fornitori di indirizzari commerciali. Con elenchi di questo genere potete realizzare messaggi personalizzati per segmenti di clientela differenti.
  • Acquisite autorevolezza. Commissionate un sondaggio o un’indagine di mercato per poi pubblicizzarne i risultati sui media o su un sito Web. Se poi riuscite a trasformare il sondaggio in un evento annuale, diventerete un costante riferimento per il settore.
  • Trovatevi un partner. Quando due professionisti del settore si completano a vicenda, ciascuno può indurre i propri contatti a portare nuovi clienti all’altro.
  • Createvi un profilo di esperto del settore. Preparate un intervento qualificato o un discorso informativo richiesto nel vostro settore. Con un kit multimediale professionale e qualche invio di messaggi postali, potrete entrare nel circuito delle conferenze o dei seminari.
  • Comprate spazi pubblicitari nelle newsletter. Gli annunci commerciali pubblicati nelle newsletter mirate per mercati verticali possono attirare concretamente l’attenzione.
  • Leggete i giornali. Le pagine dei quotidiani locali sono piene di potenziali clienti che necessitano specificamente del vostro prodotto o servizio.
  • Controllate il vostro database. I clienti inattivi che non fanno acquisti da lungo tempo o gli acquirenti sporadici sono maturi per un contatto promozionale.
  • Partecipate a fiere specializzate. Sono un’ottima occasione per incontrare nuovi e più selezionati clienti.
  • Unitevi a un’organizzazione di rete. Per le piccole imprese, questi gruppi, diffusi un po’ ovunque, sono una vera fonte di clientela.